A Red Superhero in North Korea

Quando:
23 maggio 2018–13 giugno 2018 giorno intero Europe/Rome Fuso orario
2018-05-23T00:00:00+02:00
2018-06-14T00:00:00+02:00
Dove:
Gli Eroici Furori Arte Contemporanea
Via Melzo
30, 20129 Milano MI
Italia
A Red Superhero in North Korea @ Gli Eroici Furori Arte Contemporanea | Milano | Lombardia | Italia

Enrico Pescantini
A Red Superhero in North Korea
a cura di/curated by Flavia Vago e Silvia Agliotti

23 maggio/13 giugno
inaugurazione/inauguration 23 maggio h 18.30

Gli Eroici Furori Arte Contemporanea
Via Melzo 30 – 347.8023868/02.37648381
martedì-venerdì/from Tuesday to Friday 15.30-19, mattina e sabato su appuntamento/on morning and Saturday by appointment

www.furori.it
silvia.agliotti@furori.it

Come arrivare/How to get there: M1 P.ta Venezia – Passante ferroviario P.ta Venezia – Tram 5, 9, 29, 30, 33

Un aitante e noto supereroe (in plastica) brandisce con forza una bandiera comunista. È pronto a salvare la città alle sue spalle, a riportare l’ordine, a tenere alti i solidi valori di un tempo. Il paese alle sue spalle però è la controversa Corea del Nord, in cui Pescantini si è avventurato sottolineando le stonature attraverso una visione ironica e insieme fantasmagorica del reale. Creando un alter-ego comunista del famoso supereroe, Pescantini attua il suo progetto più ardito: fotografare Superman mentre visita il più inaccessibile dei paesi.

A handsome and well-known (plastic) superhero powerfully wields a Communist flag. He is ready to save the city behind him, to restore order, to keep up the solid values of the past. The country behind him, however, is the controversial North Korea, in which Pescantini has ventured underlining its false notes through an ironic and phantasmagorical vision of reality. Creating a Communist alter-ego of the famous superhero, Pescantini implements his most daring project: photographing Superman while visiting the most inaccessible of countries.