Le immagini rilegate: prorogato al 31 marzo il bando di concorso

LE IMMAGINI RILEGATE

Premio al miglior libro fotografico dell’anno 2020: prorogato al 31 marzo il bando di concorso

Milano, 12 marzo 2020 – Photofestival comunica la proroga del bando di concorso “Le Immagini Rilegate” per il miglior libro fotografico dell’anno, promosso nell’ambito della 15a edizione della manifestazione (4 maggio – 30 giugno 2020): i partecipanti possono inviare i propri prodotti editoriali entro il 31 marzo 2020.

Il Premio è stato indetto da Photofestival per mettere a confronto le diverse proposte che editori e autori propongono al pubblico, senza porre distinzioni tra i tipi di prodotti: quelli più tradizionali e classici firmati dalle case editrici, quelli realizzati in proprio da autori che si rivolgono a stampatori specializzati, quelli denominati “libri d’artista” perché stampati in poche copie in modo artigianale e impreziosite da diversi elementi.

 

Partecipanti

Possono partecipare singoli autori e case editrici con prodotti editoriali che siano stati stampati nell’anno 2019 e nei primi due mesi del 2020. I partecipanti dovranno inviare entro il 31 marzo  2020 due copie dei loro prodotti al seguente indirizzo: Photofestival/AIFoto, corso Venezia 47, 20121 Milano, dandone notizia via mail a segreteria@milanophotofestival.it.

I volumi non saranno restituiti.

 

Giuria

La Giuria, il cui giudizio è insindacabile, è composta da: Andrea Kerbaker, bibliofilo, docente universitario e titolare dalla Kasa dei Libri di Milano che fungerà anche da Presidente; Monica Fumagalli Iliprandi, graphic designer e presidente dell’Associazione Giancarlo Iliprandi; Nino Romeo, fotografo e libraio. I componenti della giuria sono stati scelti non solo per la loro indiscussa competenza ma anche perché nel loro insieme potranno giudicare i prodotti editoriali da diversi e convergenti punti di vista. 

 

Vincitori

La Giuria selezionerà i migliori volumi che saranno esposti in una mostra alla Kasa dei Libri in occasione di Photofestival 2020 e fra questi sceglierà il migliore che sarà premiato con una targa.

milanophotofestival.it