Tre Libri per parlare di Fotografia

Martedì 6 Giugno ore 18.30
Warum die Zeit? di Roberto Toja

Vent’anni dopo la caduta del muro di Berlino, un viaggio fotografico nella città fuori dagli stereotipi. Immagini in bianco e nero per indagare la realtà urbana e le persone che la animano

 

Giovedì 8 Giugno ore 18.30
Images 2000-2008 di Ewa Mari Johansson

Un percorso dialettico che va dall’architettura al nudo fino alla ricerca naturalistica, dove l’elemento comune è costituito dal rapporto con la superficie, che sia quella della pelle o della roccia

 

Mercoledì 14 Giugno ore 18.30
Riflessi d’inchiostro e di luce di Massimo Cangelli

Una ricerca basata su un susseguirsi di luci e ombre per rappresentare il percorso dell’esistenza umana e per mettere in scena le sfaccettature della realtà.

 

Per maggiori informazioni scrivere a segreteria@milanophotofestival.it oppure segui l’evento su Facebook