Caricamento Eventi
GLI EROICI FURORI.Maria Chiara Maffi I HAVE BROWN EYES DAY 1 - Milano Photofestival

Doppio sguardo – Dentro e fuori la fotografia/Double-eyed – Inside and outside the photograph – Silvia Bottino, Maria Chiara Maffi

06.05.2019 - 28.05.2019

Informazioni sull'evento

06.05.2019 - 28.05.2019

Silvia Bottino, Maria Chiara Maffi

Doppio sguardo – Dentro e fuori la fotografia/Double-eyed – Inside and outside the photograph

 

a cura di/by Silvia Agliotti e Alessia Locatelli

 

7/28 maggio

inaugurazione/opening 7 maggio h 18.30

 

Gli Eroici Furori

Via Melzo 30 – 347.8023868/02.37648381

martedì-venerdì/from Tuesday to Friday 15.30-19, mattina e sabato su appuntamento/morning and Saturday by appointment

 

www.furori.it

silvia.agliotti@furori.it

 

Come arrivare/How to get there: M1 P.ta Venezia – Passante Ferroviario P.ta Venezia – Tram 5, 9, 29, 30, 33

 

Quello tra le fotografe Silvia Bottino e Maria Chiara Maffi è un dialogo a due che rivoluzione il linguaggio fotografico. Con Rasoterra, il progetto di Bottino, la fotocamera cambia prospettiva, si poggia a terra e fotografa elementi materici lasciando al caso il risultato effettivo, straniante e allo stesso tempo di impatto proprio per la capacità di fornire un diverso punto di vista. Con I have brown eyes Maffi propone ritratti negati sottraendo lo sguardo alla visione di insieme, ritraendo ironicamente il mondo dell’apparenza, dove l’abito diviene carta di identità.

The dialogue between the photographers Silvia Bottino and Maria Chiara Maffi is a two-way process that revolutionizes the language of photography. With ‘Rasoterra’ [Close to the Ground], Bottino’s project, the camera changes perspective, rests on the ground and photographs material elements leaving to chance the actual result- which is alienating and at the same time impactful because of its ability to provide a different point of view. With ‘I have brown eyes’ Maffi proposes negated portraits, subtracting the gaze from the overall vision, ironically portraying the world of appearance, where the garment becomes an identity card.

 

 Silvia Bottino, Arancione/Orange. Maria Chiara Maffi, I have brown eyes, day 1